thumbnail Ciao,

Claudio Marchisio, nel corso dell'allenamento di ieri, ha riportato una piccola lesione all’anca. Nulla di grave ma salterà il Celtic.

Non è un momento facile quello che sta attraversando la Juventus. Gennaio è stato deludente sotto il profilo dei risultati, la classifica ora vede le dirette inseguitrici ad un passo e la Coppa Italia è sfumata.

Il tutto è condito da qualche polemica arbitrale di troppo, da squalifiche ed ora anche da un'infermeria che si riscopre affollata. L'ultimo giocatore ad andare ko è stato Claudio Marchisio che, nel corso dell'allenamento di ieri, ha riportato una piccola lesione all’anca che dovrebbe tenerlo fuori dai dieci ai quindici giorni.

Nulla di grave quindi, la sua presenza in Champions contro il Celtic è però fortemente a rischio. Il suo infortunio si va ad unire a quello di diversi altri compagni di squadra, Chiellini su tutti.

Il difensore bianconero salterà le prossime partite così come non sarà disponibile Bonucci per squalifica. L'unico titolare che scenderà regolarmente in campo contro Chievo e Fiorentina sarà quindi Barzagli che sarà coadiuvato da Marrone e Caceres.

A centrocampo Marchisio verrà sostituito da Pogba, con Pirlo che rientra.

Sullo stesso argomento