thumbnail Ciao,

Mathieu Flamini si è preso finalmente un posto da titolare nel centrocampo a 3 di Allegri: "Io e Montolivo complementari". E accoglie Balotelli: "Un grande attaccante".

A Milanello in questi giorni di euforia per l'arrivo di Balotelli e per la classifica (in 8 giorni il Milan è passato dalla settima alla quinta posizione), c'è un ulteriore motivo di soddsfazione: il recupero di Flamini, ormai titolare nel centrocampo a 3 di Allegri.

"Sento finalmente di essere tornato ai miei livelli -ha detto Mathieu ai microfoni di 'Milan Channel'-. Adesso sto bene, mi sento forte e ogni volta che il mister mi ha chiamato in causa ho risposto e sto migliorando di partita in partita".

Riguardo al centrocampo il francese ha spiegato: "Io mi trovo bene a giocare di fianco a Montolivo centrale. Siamo complementari: lui organizza il gioco, io corro, lotto e punto a recuperare i palloni, come è nelle mie caratteristiche".

Domenica sera a San Siro arriva l'Udinese: "E' una partita importante perchè siamo dietro e stiamo provando a risalire". Ma domenica dovrebbe anche essere il giorno della presentazione ai tifosi di Mario Balotelli. Flamini accoglie così il nuovo giocatore del Milan: "E' un grande attaccante, lo ha sempre dimostrato e avere qualcuno con le sue qualità è sempre un fatto positivo per la squadra".

Sullo stesso argomento