thumbnail Ciao,

Il difensore francese ha introdotto il match di domenica prossima, in cui i suoi faranno visita ai rossoneri, euforici per l'ingaggio di 'SuperMario' Balotelli.

Thomas Heurtaux è sicuro. L'Udinese, per uscire indenne dalla prossima trasferta, in programma a San Siro, dovrà far meglio rispetto all'esibizione offerta contro il Siena. Contro il Milan, secondo il difensore francese, finora ottimo 'supplente' di Benatia (impegnato in Coppa d'Africa), "servirà una grande partita".

Contro i toscani, ha raccontato Heurtaux, "sapevamo che sarebbe stata una gara difficile e infatti lo è stata, ma avevamo bisogno di punti per risalire la classifica e l'importante è stato vincere. Quello che è certo, però, è che per sperare di uscire da San Siro con un risultato positivo dovremo fare meglio di quanto visto in campo domenica scorsa".

Massima attenzione, dunque, ai rossoneri, che potranno contare sull'entusiasmo per l'arrivo di Balotelli: "Sì, lo sappiamo, ma anche senza Mario quella di Allegri era e resta una delle formazioni più forti di questo campionato. Ma noi siamo una buona squadra, in settimana ci alleniamo molto bene e non abbiamo certo l'intenzione di recitare il ruolo di vittime sacrificali".

Sullo stesso argomento