thumbnail Ciao,

Il ds del palermo esclude il trasferimento del capitano in maglia granata e accusa i giornalisti di aver montato tutto.

Un categorico Lo Monaco esclude uno scambio Bianchi-Miccoli, nonostante un Palermo superattivo sul mercato dopo i tanti arrivi: Aronica, Dossena, Sorrentino, Nelson, Anselmo, Formica e Boselli.

Il ds palermitano è duro con la carta stampata, colpevole secondo lui di aver inventato tutto fin nei minimi dettagli: "Leggere un articolo con una dovizia di particolari così precisa e non avere mai scambiato una sola parola con Cairo, parlato una sola volta, nemmeno accentato a questa ipotesi. Io dico siamo veramente nel mondo dei sogno. Mai il Torino ha chiesto Miccoli, mai noi abbiamo chiesto Bianchi al Torino. Tre milioni, quattro milioni, che erano arrivati gli sceicchi che andavano a pagare così tanti soldi per un giocatore in scadenza".

Palermo attivo non solo negli acquisti ma anche nelle partenze oltre il sopracitato Ujkani, da segnalare le partenze di Giorgi e Budan all'Atalanta, Cetto al San Lorenzo, Pisano al Genoa e ritorno in Israele di Zahavi, che quindi verrà probabilmente ricordato in Italia solo per il gran gol contro il Cagliari l'anno scorso.

Ma il nome più illustre ad aggiungersi a questa lista potrebbe essere quello di Franco Brienza, desiderato da mezza Serie A, che rappresenta in questo momento l'unico giocatore che la società è disposta a cedere su cui fare cassa o da utilizzare come merce di scambio.

Sullo stesso argomento