thumbnail Ciao,

Sulle pagine de 'La Gazzetta dello Sport' già s'ipotizza come Conte sostituirà lo squalificato Bonucci: il tecnico bianconero sta valutando diverse soluzioni...

La squalifica di Leonardo Bonucci in seguito a Juventus-Genoa graverà più del dovuto sulle precarie condizioni della difesa bianconera, Antonio Conte infatti dovrà fare a meno del suo difensore per due turni, assenza che si andrà ad aggiungere a quella già nota di Giorgio Chiellini. Finora la soluzione è stata Cáceres, ma non basterà più, a fianco dell’uruguaiano e di Barzagli ci sarà bisogno di un terzo uomo.

Le soluzioni imminenti sono Peluso, che non ha fornito sufficienti garanzie nelle prime uscite in maglia bianconera, e Marrone (al momento in vantaggio), che Conte sta trasformando da centrocampista in difensore. Si paventa anche la soluzione estrema di un Vidal reinventato difensore-regista, come già successe l’11 marzo 2012 contro il Genoa, esperimento che si può avvalere di numerosi successi lontano da Vinovo (da Mascherano a De Rossi).

Come se non bastasse bisogna considerare che sia Barzagli che Peluso sono diffidati perciò un eventuale cartellino contro il Chievo potrebbero costringere Conte a rivoluzionare la difesa nella delicata sfida contro la Fiorentina.

A quel punto si potrebbe ipotizzare un momentaneo ritorno alla difesa a quattro con l’abbassamento dei terzini sulla linea difensiva. Conte comunque ha tutta la settimana per valutare la soluzione migliore per Verona.

Sullo stesso argomento