thumbnail Ciao,

Il capitano nerazzurro ha fornito l'assist per il secondo goal della squadra di Stramaccioni: "Abbiamo tanti infortunati ma non cerchiamo alibi, guardiamo avanti".

Ha giocato nelle giovanili dell'Inter dieci anni fa, esordendo in Serie A proprio con i nerazzurri. Quando vede i suoi ex colori Riccardo Meggiorini si scatena, come accaduto quest'oggi nel 2-2 del suo Torino quest'oggi. La sua doppietta però non è bastata a battere il suo vecchio capitan Javier Zanetti.

"Dispiace perchè abbiamo cercato di creare occasioni nonostante le difficoltà, abbiamo pareggiato ma non siamo riusciti a vincere" le parole dell'esterno argentino, autore dell'assist per il secondo goal, a 'Sky Sport'. "Occasione sprecata visti gli stop degli altri, ma guardiamo avanti".

Stramaccioni deve inventare sempre una nuova Inter, anche oggi tante le assenze per la Beneamata: "Abbiamo tanti giocatori fuori ma non cerchiamo alibi, guardiamo alla prossima gara. Quando finirà questa emergenza? Spero presto".

Dopo Sneijder anche Coutinho, viste le dichiarazioni di Massimo Moratti nel pre-gara, pare destinato a partire nei prossimi giorni: "Mister e presidente stanno cercando di migliorare questa squadra, noi dobbiamo contentrarci e fare sempre meglio".

Sullo stesso argomento