thumbnail Ciao,

Il cileno è titolare con Sau e Ibarbo: out Ekdal, Nainggolan arretrato a terzo di centrocampo. Nei rosanero esordisce l'ex Chievo, mentre Formica è in panchina come Miccoli.

Cagliari e Palermo devono cercare a tutti i costi la vittoria. È questo l'unico pensiero delle due formazioni, impelagate nei bassifondi della classifica, che si sfidano oggi a Is Arenas per la giornata numero 22 di Serie A, la terza di ritorno.

Pulga e Lopez sorprendono, inseriscono un attaccante in più (Pinilla) togliendo un centrocampista (Ekdal). Sarà quindi un 4-3-3 quello del Cagliari, con Nainggolan arretrato a terzo di centrocampo.

Nel Palermo, il neo arrivato Sorrentino va immediatamente a sistemarsi tra i pali. In panchina un altro acquisto, l'argentino Formica, così come Miccoli. Attacco tutto mancino: c'è Dybala, sostenuto da Ilicic e Brienza.

Eccole di seguito:

CAGLIARI (4-3-3): Agazzi; Pisano, Astori, Rossettini, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Sau, Pinilla, Ibarbo. Allenatore: Pulga-Lopez.

PALERMO (3-4-2-1): Sorrentino; Munoz, Von Bergen, Aronica; Morganella, Kurtic, Barreto, Dossena; Ilicic, Brienza; Dybala. Allenatore: Gasperini.

Sullo stesso argomento