thumbnail Ciao,

Il commissario tecnico della Nazionale invita a combattere in maniera concreta il fenomeno discriminatorio e sottolinea: "Favorevole alla scelta del Milan e Boateng".

Cesare Prandelli 'urla' contro il razzismo. Il commissario tecnico della Nazionale italiana indica la strada per combattere il fenomeno e spende parole d'elogio nei confronti del Milan in merito alla scelta di lasciare il terreno di gioco nell'amichevole con la Pro Patria.

"A volte si dice di abbassare i toni: ma contro il razzismo dobbiamo tutti alzare la voce, non arrendersi all'indifferenza", questo il pensiero espresso da Prandelli a 'Radio 24' durante l'intervento per parlare della Giornata della Memoria prevista per domenica.

Sui fatti di Busto Arsizio che hanno posto nuovamente sotto la lente il preoccupante fenomeno, il commissario tecnico evidenzia: "Sono stato favorevole alla scelta del Milan e di Boateng di abbandonare il campo dopo i cori razzisti".

Sullo stesso argomento