thumbnail Ciao,

Il capitano biancoceleste è molto carico dopo il pareggio dello 'Stadium' contro la Juventus: "Non sarà facile ma vogliamo toglierci delle soddisfazioni e vincere qualcosa".

Il capitano della Lazio, Stefano Mauri, è carico a mille dopo aver realizzato il goal del pareggio contro la Juventus nella semifinale di andata di Coppa Italia. Il centrocampista, intervenuto ai microfoni di 'Lazio Style Radio', ha mandato messaggi bellicosi all'indirizzo delle avversarie dei biancocelesti nelle diverse competizioni.

"Questa Lazio - ha sostenuto - può arrivare lontano in tutte le competizioni. Non sarà facile ma ci vogliamo togliere delle soddisfazioni e vincere anche qualcosa. Abbiamo la consapevolezza di essere una grande squadra".

Anche in Coppa Italia i biancocelesti credono ora di avere i mezzi per raggiungere la finale eliminando la Juventus. "Il pareggio di Torino? Speravamo in questo risultato, - ha ammesso Mauri - che ci fa ben sperare in vista del ritorno. Il nostro obiettivo è raggiungere la finale".

Prima del match di ritorno all'Olimpico c'è però la gara in campionato contro il Chievo, squadra contro cui i biancocelesti hanno una tradizione negativa. "Le statistiche vanno guardate ma a volte sono il frutto della casualità. - ha minimizzato Mauri - Bisogna essere bravi a non pensare al ritorno con la Juve ma al campionato dove abbiamo un traguardo importante da raggiungere".
 

Sullo stesso argomento