thumbnail Ciao,

Nessuno potrà mai cancellare quello che Garrone ha fatto per i colori blucerchiati: "Lui e Mantovani hanno fatto la storia della Samp".

Di maglie in carriera ne ha vestite tante, Francesco Flachi però ha certamente dato il meglio di se con quella della Sampdoria, squadra per la quale ha giocato dal 1999 al 2007 segnando ben 112 goal.

Flachi ha quindi vissuto buona parte della sua carriera a stretto contatto con Riccardo Garrone, un personaggio che ha così ricordato attraverso i microfoni di Radio Sportiva: "Il calcio italiano perde una grande persona, un uomo leale e semplice che non amava apparire. Per noi era come un padre di famiglia, aveva grandi valori e sapeva sempre quali erano le cose giuste da dire".

L'ex attaccante ha anche ricordato un aneddoto: "Dopo il mio problema per due anni non si fece sentire, quasi fosse una punizione nei confronti di un figlio. Poi mi ha riabbracciato facendomi capire che aveva sbagliato".

Nessuno potrà mai cancellare quello che Garrone ha fatto per i colori blucerchiati: "Lui e Mantovani hanno fatto la storia della Samp".

Sullo stesso argomento