thumbnail Ciao,

Il talento transalpino ha spiegato il suo rapporto con Allegri: "Se mi manda in campo è perchè ritiene che io possa dare una mano alla squadra".

Il suo inizio di stagione non è stato dei più semplici, M'Baye Niang però, sta adesso diventando una delle più belle novità proposte dal Milan in questo campionato. Il giovane attaccante francese sta trovando sempre più spazio meritando di meritare la fiducia di Allegri.

Niang, intervistato ai microfoni di Sky, ha così commentato il suo momento: "Sto facendo bene e spero di continuare così. Sto giocando tanto e la cosa mi sorprende, io però non ho paura delle pressioni e mi alleno sempre al massimo per scendere in campo".

Il talento transalpino ha spiegato il suo rapporto con Allegri: "Se mi manda in campo è perchè ritiene che io possa dare una mano alla squadra. Sono molto giovane e spero che sia soddisfatto di me, sa lui quando è il momento di farmi giocare".

Galliani ha ufficializzato la rinuncia a Kakà: "E' un grande campione, ha esperienza e migliorerebbe la squadra dal punto di vista della qualità. Giocare con lui sarebbe importante per noi giovani".

Sullo stesso argomento