thumbnail Ciao,

Il tecnico del Bologna analizza il match perso di misura contro il Milan e chiude le porte alla Juventus: "Nel primo tempo abbiamo sbagliato troppe ripartenze, Gabbia resta quì".

Il tecnico del Bologna, Stefano Pioli, ha commentato ai microfoni di 'Sky Sport' il match perso a S.Siro contro il Milan, sottolineando i troppi errori commessi dai suoi e blindando Gabbiadini in chiave mercato.

"Dovevamo essere più aggressivi in mezzo al campo, nel primo tempo poi abbiamo sbagliato troppe giocate a livello tecnico perchè c'erano possibilità in ripartenza. Abbiamo concesso anche troppi cross e con Pazzini poi diventa dura su questa situazione"- ha spiegato un deluso Pioli.

Quindi il mister felsineo ha continuato: "Ringrazio comunque i miei giocatori, hanno giocato con grande spirito tenendo aperto il risultato fino alla fine".  Pioli non si è nascosto dietro le assenze, ma ha amesso: "Abbiamo giocato martedì, ci siamo allenati poco e poi abbiamo anche perso Khrin. E' ovvio che qualcosa a centrocampo sia cambiato".

Infine il tecnico del Bologna ha blindato Gabbiadini, da settimane nel mirino della Juventus: "Manolo rimane con noi, lui è contento qui e noi siamo contenti di lui. Per noi è un giocatore importante, completo, sta maturando e vuole crescere con noi. Io sono l'allenatore e la penso così, poi altre cose non so".

Sullo stesso argomento