thumbnail Ciao,

Il tecnico boemo ha anche voluto commentare le ultime vicende relative alla giustizia sportiva e all'assoluzione del Napoli: "E' stato fatto poco".

Sarà una sfida tutta da seguire quella che chiuderà la 21esima giornata di Serie A. All'Olimpico infatti, si affronteranno Roma e Inter in un match che mette di fronte due squadre con grandi ambizioni di classifica.

Zdenek Zeman, alla vigilia del match, non si è risparmiato una stoccatina ai rivali nerazzurri: "Le società oggi puntano tanto sui giovani e credo che sia meglio così. L'Inter ha tanti giocatori importanti ma mi pare che non abbia tanti giovani, ne ha anzi pochi. Se ne avesse avuto qualcuno in più sarebbe venuta maglio".

Proprio a proposito di giovani talenti, Roma e Inter si stanno sfidando sul mercato per Bellomo: "E' un ragazzo che seguo dai tempi del Foggia. Lo volevo già allora, doveva tornare però a casa tutte le sere e la cosa era complessa vista la distanza e lo mandarono a Barletta. E' un ragazzo molto valido".

Il tecnico boemo ha anche voluto commentare le ultime vicende relative alla giustizia sportiva e all'assoluzione del Napoli: "Era stato detto che ci sarebbero state punizioni e invece hanno fatto poco. C'è un regolamento ma non se ne sono curati visto che non è stata applicata la responsabilità oggettiva e nemmeno l'omessa denuncia".

Sullo stesso argomento