thumbnail Ciao,

Una serata da protagonista, ma senza grilli per la testa, ecco Pogba: "Quando torneranno Pirlo e Marchisio il mister deciderà. Se partirò dalla panchina mi farò trovare pronto"

Il centrocampista francese della Juventus è stato grande protagonista nel match contro l'Udinese, con una doppietta da cineteca.

E' stato il grande protagonista della sfida dello Juventus Stadium, nella vittoria della Vecchia Signora contro l'Udinese. Del 4-0 finale Paul Pogba è stato autore di due goal. E che goal!

"E' stata una bella serata per me - ha commentato il centrocampista bianconero ai microfoni di Sky Sport24 - Ho segnato una doppietta, il primo goal in particolare è stato molto bello, quindi sono molto felice. So però che non devo fermarmi qui, devo continuare a giocare in questo modo e magari anche meglio".

Quando rientreranno Pirlo e Marchisio, però, per Podgba probabilmente ci sarà nuovamente la panchina... "Se sarà così io mi farò trovare pronto. Marchisio e Pirlo sono dei grandi giocatori quindi non c'è problema, se dovrò andare in panchina andrò in panchina, se dovrò giocare giocherò e cercherò di fare il mio meglio".

Nel primo anticipo di giornata, la Lazio è incappata in un pareggio... "Visto quel risultato, vincere questa sera è stato molto importante, non solo per la classifica ma anche per ritrovare fiducia".

Pogba è un 19enne che la Juventus ha prelevato dal Manchester United, un gioiello che, per una volta, Sir Alex Ferguson si è lasciato sfuggire dalle mani. Si sarà pentito? "Questa è una bella domanda, ma dovreste chiederlo a lui - ha detto col sorriso sulle labbra Pogba - Io comunque sono felice di essere qui alla Juventus".

"Cosa mi dice sempre Conte? Di essere cattivo - ha proseguito il centrocampista juventino - Perchè sono alto e robusto, quindi mi chiede di essere sempre determinato e cercare di vincere tutti i duelli con gli avversari".

Ma a chi somiglia Pogba? Billy Costacurta lo ha accostato all'olandese Frank Rijkaard. Ma lui respinge ogni similitudine... "So chi è Rijkaard, adesso è un allenatore - ha detto - Non so se gli somiglio, comunque sia io non voglio somigliare a nessuno, voglio migliorare ancora ed essere solo Paul Pogba".

Sullo stesso argomento