thumbnail Ciao,

Il centrocampista della nazionale compie oggi 28 anni, ed ha delinato il quadro di quella che è stato sin qui la sua esperienza in rossonero. Ed a Gila augura di non segnare...

Oggi Riccardo Montolivo festeggia i 28 anni e, per l'occasione, ha anche rilasciato un'intervista in esclusiva per Milan Channel. Il centrocampista del Milan ha commentato la partita in programma domenica pomeriggio, a San Siro, contro il Bologna: "I rossoblù hanno valori importanti, soprattutto in mezzo e davanti. Gila ha ripreso a segnare ma speriamo rimanga a secco contro di noi".

L'ex centrocampista della Fiorentina ha poi parlato della sua avventura in rossonero: "Giocare in una grande squadra dà sempre motivazioni particolari. Essere al Milan vuol dire far parte di una famiglia meravigliosa, con la quale conto di togliermi numerose soddisfazioni da qui ai prossimi anni".

Sulla posizione ricoperta in campo, così si è espresso poi il diretto interessato: "Giocare davanti alla difesa non mi crea problemi. Ovunque io venga schierato cerco sempre di dare il massimo e così sarà, se il mister deciderà di mettermi in campo dal primo minuto anche contro il Bologna". Una battuta, infine, su Niang: "E' parecchio forte, ma con lui serve pazienza perchè è giovane".

Sullo stesso argomento