thumbnail Ciao,

Il terzino bianconero ha parlato del momento di Madama in campionato, con vista sulla prossima sfida: "L'Udinese è uno'ttima squadra. Chiellini? Ovvio che ci manca".

Un punto nelle ultime due gare di campionato, due squadre che hanno subito approfittato di tale mini-stop bianconero. Il campionato di Serie A si è riaperto, la Juventus di Stephan Lichtsteiner deve guardarsi le spalle da Napoli e Lazio.

"La sconfitta in casa contro la Samp ci ha fatto male e contro il Parma abbiamo regalato il pareggio, ma non si può certo parlare di crisi" le parole del terzino riportate dal sito ufficiale bianconero. "Abbiamo lasciato per strada cinque punti su sei, ma anche lo scorso anno in questo periodo abbiamo perso punti".

Molti indicano la mancanza di Chiellini come decisiva: "Un giocatore come lui è importante, per quanto fa in campo e per la mentalità che trasmette. Chi lo ha sostituito ha fatto bene, ma un campione come Giorgio non può non mancare. Abbiamo sofferto le ripartenze e dobbiamo migliorare, ma la squadra è forte e in forma".

Prossimo impegno, l'Udinese: "E’ un’ottima squadra e dovremo stare molto attenti alla loro velocità. Tutte le avversarie contro di noi giocano sempre grandi partite e ne siamo consci. Per molti il campionato è già chiuso, ma sappiamo perfettamente che ci sono diverse squadre che lotteranno sino alla fine".

L'ex laziale vuole accontentare i tifosi: "Dobbiamo provare a vincere tutto. Ovvio che sarà dura, ma abbiamo qualità e la mentalità della Juve dev’essere questa, andare in campo sempre per vincere ogni partita e ogni competizione".

Sullo stesso argomento