thumbnail Ciao,

Il centrocampista ha speso parole importanti anche per il francese Niang che ha tutte le qualità per essere l'attaccante del futuro: "E' sfrontato ed ha grandi doti fisiche".

Il pareggio contro la Sampdoria ha evidenziato il periodo di forma non certo esaltante di Stephan El Shaarawy. Il 'Faraone', infatti, è stato richiamato in panchina a mezz'ora dalla fine dal tecnico del Milan Massimiliano Allegri.

Sul giovane attaccante si è espresso Riccardo Montolivo che, tuttavia, non si è detto particolarmente sorpreso da quanto sta accadendo: "Il calo di forma di Stephan? E' tranquillo, ha fatto tantissimi gol - ha spiegato ai microfoni di 'SkySport24' -. Ci può stare un leggerissimo calo di forma, si tratta di un giocatore che si sacrifica sempre e che lavora per la squadra. E' chiaro che non può mantere sempre lo stesso ritmo per tutte le partite".

L'ex centrocampista della Fiorentina ha concluso parlando di un altro giovane che si sta mettendo in luce, il francese M'Baye Niang: "La sfrontatezza credo che sia la sua qualità migliore, ha grandi doti fisiche, grande velocità. Credo sia un giocatore sul quale puntare nei prossimi mesi e nel futuro".

Sullo stesso argomento