thumbnail Ciao,

Fratelli e compagni di squadra, ora avversari in Nazionale. L’avventura dei due Insigne continua a Coverciano, nel triangolare con U21, U20 e U19.

Ma quanti Insigne ci sono? Al Napoli ne militano due, il più famoso Lorenzo e il promettente e ormai sulla rampa di lancio Roberto. Contro il Palermo il giovane Roberto ha esordito in serie A e sotto i suoi occhi il fratello Lorenzo ha messo a segno la rete del 3-0. Sempre nella stessa giornata è arrivato anche l’approdo a Coverciano, i due sono partiti per incontrare le rispettive Nazionali insieme.

Con l’Under 21 di Mangia Lorenzo, con l’Under 19 di Evani Roberto, entrambi si sfideranno in un triangolare che coinvolge anche l’Under 20, in partite da 45’ ciascuna. La confusione sembra d’obbligo con i due Insigne in campo nello stesso reparto, ma a chiarire le differenze ci ha pensato il team manager del Napoli.

Giuseppe Santoro ha dichiarato: “Lorenzo è più riflessivo, Roberto più istintivo, ma ci sono anche tre anni di differenza”. Insomma, da una parte il creatore, il fantasista, dall’altra l’uomo da area di rigore, freddo davanti al portiere. Ma la famiglia insigne non finisce qui. Ce ne sono altri due, Antonio militante nel Real Ortense e Marco, classe ’95 della Frattese...

Sullo stesso argomento