thumbnail Ciao,

L'ex allenatore, fra le altre, di Samp, Bologna, Napoli e Cagliari avverte la Juventus: "Ha due problemi: ha il fiato il collo delle altre e il peso della Champions".

Anche se ha allenato una sola stagione al San Paolo nell'ormai lontano 1998/99, Renzo Ulivieri ha sempre dimostrato grande nostalgia per la piazza di Napoli. E oggi, ai microfoni di 'Radio KissKiss' ha voluto commentare così il momento della squadra di Mazzarri.

"In questa stagione si vedono i frutti di tre anni di lavoro e progetti. Walter è riuscito a costruire la squadra che voleva e anche se lui e il presidente spesso si scontrano perchè hanno caratteri molto diversi, con De Laurentiis c'è grande sintonia".

Ulivieri, presidente dell'AssoAllenatori, è certo che il campionato sia ancora aperto e regalerà ancora molte emozioni. "La lotta per lo Scudetto è tutt'altro che chiusa. - ha sostenuto - La Juventus ha due problemi: il fiato sul collo delle dirette inseguitrici e la fatica della Champions, che l'ha già costretta più volte a pagare dazio".

Poi da vorace pisano, racconta un aneddoto che potrebbe lasciare aperte diverse interpretazioni: "Oggi De Laurentiis si è avvicinato a me e mi ha chiesto di incontrarci in privato per discutere di difesa a tre, visto che secondo lui sono un esperto di queesto modulo. Non so che interpretazione dare a questo invito, ma una cosa è certa: De Laurentiis non vuole mettersi ad allenare".

Sullo stesso argomento