thumbnail Ciao,

L'attuale presidente in carica era l'unico candidato in occasione dell'assemblea di Lega che si è svolta nella giornata di oggi a Roma. Commento positivo da parte di Lotito.

Non c'erano dubbi, anche perchè erano l'unico candidato, e non ci sono state quindi sorprese all'Assemblea di Lega in programma a Roma. Giancarlo Abete è stato infatti eletto presidente della Federazione italiana gioco calcio avendo ottenuto il 93,4% delle preferenze.

Abete così, dopo essere stato eletto per la prima volta nel 2007, partecipando prima come capo delegazione alla spedizione italiana, vittoriosa, a Germania 2006, affronterà il suo secondo mandato. E' stato due volte anche vicepresidente della FIGC.

In molti, presidenti compresi, sperano che questa elezione possa servire per migliorare alcuni aspetti del mondo del calcio che in questo periodo hanno lasciato a desiderare. Su tutte spicca la riforma della giustizia sportiva, resasi necessaria dopo Calciopoli e soprattutto dopo il recente scandalo relativo a Scommessopoli.

Il presidente della Lazio Lotito ha commentato così la rielezione di Abete: "E' la continuità nell'ottica del rinnovamento. Oggi si sono create le condizioni e innescate dinamiche che possono portare delle novità. Ci sono tutte le condizioni per far ripartire il calcio con un rinnovamento normativo e strutturale che possa essere d'ausilio alle squadre, per essere più competitive in Italia e all'estero".

Sullo stesso argomento