thumbnail Ciao,

Non cambia neanche il giorno dopo la sconfitta in campionato contro la Roma la politica giallorossa sul centrocampista della nazionale azzurra.

La Roma ha perso altri punti sul campo del Catania. Ma a tenere banco in casa giallorossa è l'ennesima esclusione dall'undici titolare da parte di Zeman del centrocampista Daniele De Rossi. Sull'argomento è intervenuto, ai microfoni di Sky Sport 24, l'amministratore delegato giallorosso Claudio Fenucci.

"De Rossi è chiaramente un giocatore importante per la nostra società, ma è altrettanto chiaro che è Zeman a prendere le decisioni riguardo ai giocatori che devono scendere in campo. Spero ovviamente che in futuro possa essere utilizzato in maniera più continuativa. Sono sicuro che si farà trovare pronto quando sarà chiamato in causa".

La Roma è lontana dal terzo posto, obiettivo che il presidente Pallotta ha indicato come minimo in questa stagione. Ma Fenucci non è d'accordo: "Siamo convinti di avere in rosa dei giocatori di prospettiva. Abbiamo attuato dall'inizio di questa stagione un processo di rinnovamento che richiede tempo. Siamo convinti che siamo sulla buona strada".

Sullo stesso argomento