thumbnail Ciao,

Il vice-Allegri ha invece ammesso la giornata no di El Shaarawy: "Oggi non ha giocato bene ma non bisogna dimenticare quello che ha fatto prima".

Il vice-allenatore del Milan, Mauro Tassotti, ha parlato della prestazione dei giocatori rossoneri contro la Sampdoria intervenendo ai microfoni di 'Milan Channel'.

"Nel primo tempo la Samp ha giocato in maniera aggressiva. - ha spiegato - Poi sono calati, noi siam cresciuti ma non siamo riusciti a fare goal".

"Zapata ha fatto un'ottima partita, è un giocatore che ha i mezzi per fare il titolare,
- ha sostenuto - Ha grandi mezzi fisici. Deve voler rimanere in questa squadra perché ha i mezzi fisici e atletici per farlo: dipenderà tutto da lui".

Per il resto El Shaarawy è parso sottotono, menre Niang era all'esordio da titolare. "Niang era alla sua prima partita, è stato il giocatore là davanti che ha lavorato di più. - ha sottolineato Tassotti - El Shaarawy non ha fatto una buona prestazione, ma non bisogna dimenticare quello che ha fatto prima".


Sullo stesso argomento