thumbnail Ciao,

Il difensore del Milan ha commentato il pareggio della sua squadra contro la Sampdoria. "Sapevamo sarebbe stata una partita difficile", ha detto.

Mattia De Sciglio è stato uno dei migliori fra i milanisti scesi in campo al Ferraris per affrontare la Sampdoria. Il Milan è uscito dal campo con solo un punto in tasca, al termine di una partita non esaltante, ma il difensore rossonero non è preoccupato di questo rallentamento nella corsa d'inseguimento alle squadre che precedono il Milan in classifica.

"Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile - ha detto il difensore rossonero - Abbiamo avuto poche occasioni e purtroppo non siamo riusciti a concretizzarle. Oggi puntavamo a portare a casa i tre punti, per approfittare dei passi falsi della Juve e delle altre che ci sono davanti, ma non ci siamo riusciti".

Era un Milan molto giovane quello sceso in campo al Ferraris, ma De Sciglio non vede in questo il motivo della mancata vittoria... "E' normale che abbiamo meno esperienza rispetto a chi ha qualche anno in più e gioca da più tempo in Serie A - ha detto ancora De Sciglio - Però possiamo compensare questo con la tanta voglia che abbiamo di dimostrare quello che sappiamo fare e di potercela fare. Per noi è una grande cosa avere spazi per giocare, perché ci permette di dimostrare cosa sappiamo fare ed entriamo in campo con la grinta e la voglia di giocare e dimostrare tutto il nostro valore".

E sugli obiettivi del Milan... "Noi continuiamo a credere al terzo posto - ha detto - E' appena iniziato il girone di ritorno e mancano ancora 18 partite, per cui il campionato è ancora molto lungo".

Sullo stesso argomento