thumbnail Ciao,

Si complica il campionato per la Juventus, Bonucci si augura di superare il momento no: "Speriamo di uscirne al più presto. La Lazio? La rispettiamo"

La squadra di Conte sta pagando anche l'assenza di Chiellini: "Quella di Giorgio è un'assenza importante, - ha ammesso Bonucci - ma prendere goal dalla sua parte è stato fortuito".

Il pareggio di Parma complica il campionato della Juventus, con la Lazio che si è portata a -3 dei bianconeri. Il difensore bianconero Lorenzo Bonucci, intervenuto nel post gara ai microfoni di 'Stadio Sprint', spera che il momento difficili venga superato quanto prima.

"Conte ci ha sempre detto che il campionato è aperto, - ha dichiarato Bonucci - il girone di ritorno è lungo e insidioso: riprendiamo il cammino interrotto. Adesso avremo davanti un tour de force, speriamo di uscirne".

Intanto la Lazio si avvicina pericolosamente. "Abbiamo rispetto di una squadra come quella biancoceleste, - ha sottolineato Bonucci - che è a soli 3 punti da noi".

L'assenza per infortunio di Giorgio Chiellini si sta facendo sentire nelle fila bianconere, anche se Bonucci minimizza: "E' un elemento importante, ma aver preso goal dalla sua parte è stata solo una questione fortuita. - ha sostenuto - Per Caceres era difficile arrivare in tempo, poteva solo fare fallo da ultimo uomo".

Sullo stesso argomento