thumbnail Ciao,

Moreno Roggi, intervenuto a 'Radio Blu', conferma l'imminente passaggio del suo assistito al Genoa: "Ci sono state tante possibilità, ma andrà al Grifone, che ha bisogno di lui"

Ruben Olivera sarà presto un giocatore del Genoa, che, grazie ad un blitz, è riuscito a strapparlo alla folta concorrenza. A confermarlo è proprio l'agente del calciatore uruguaiano, Moreno Roggi, intervenuto a 'Radio Blu': "Molte squadre hanno mostrato il proprio interesse per Ruben. Il trasferimento al Pescara e al Torino è definitivamente sfumato, mentre il Cagliari ha avuto un approccio solo marginale. Il Siena? Confermo che era molto vicino alla squadra toscana, ma ora in pole c'è il Genoa, che ha bisogno di un giocatore con il suo carattere".

Il procuratore ha poi parlato anche della Fiorentina: "La storia con la società viola? Sarebbe potuta andare in modo differente, ma la separazione ormai è inevitabile e consensuale. Per quanto riguarda il mercato, stanno operando molto bene, Rossi è un grande innesto e dimostra come a Firenze la proprietà abbia preso gusto ad assistere al bel calcio. Anzi, non mi meraviglierei se vi fosse qualche altro innesto importante".

Olivera, che a Firenze in un anno e mezzo ha disputato solamente 13 gare ufficiali, si prepara dunque a tornare a Genova, dove aveva già giocato nella stagione 2008-09: dopo lo strabiliante ruolino di marcia nel precampionato, con ben undici gol messi a segno, il giocatore uruguiano non ha saputo mantenere le attese, chiuso dall'arrivo di Diego Milito proprio l'ultimo giorno di mercato. Che sia la volta buona?

Sullo stesso argomento