thumbnail Ciao,

Il talento nerazzurro ha spiegato qual è il ruolo che predilige in campo: "Mi piace molto giocare davanti alla difesa, amo fare sia gioco che interdizione".

Meglio di così il 2013 non poteva proprio iniziare per Marco Benassi. Il giovanissimo centrocampista dell'Inter infatti, ha potuto festeggiare il suo esordio in Serie A, giocando tra l'altro un'eccellente partita contro il Pescara.

Benassi, intervistato ai microfoni di Sky, non ha nascosto la sua gioia: "Quella che sto vivendo è una giornata indimenticabile che mi porterò per sempre dentro. Ero meno emozionato rispetto ad altre occasioni, devo ringraziare società, compagni e mister che mi sono stati vicino".

Il talento nerazzurro ha spiegato qual è il ruolo che predilige in campo: "Mi piace molto giocare davanti alla difesa, amo fare sia gioco che interdizione, alla fine però decide il mister dove schierarmi. Il giocatore che mi piace di più? Trezeguet, che però non c'entra nulla con il mio ruolo".

Stramaccioni non ha avuto esitazioni nel gettarlo nella mischia: "Mi ha solo detto che dovevo restare tranquillo e che dovevo fare la mia partita".

Sullo stesso argomento