thumbnail Ciao,

L'argentino ha anche commentato positivamente la prestazione del giovane Benassi, schierato per la prima volta come titolare da Stramaccioni.

Quando c'è da combattere e da sacrificarsi Esteban Cambiasso è sempre presente. Anche contro il Pescara l'argentino si è ricucito addosso il ruolo di centrale difensivo. Ecco che cosa ha affermato a fine partita ai microfoni di Sky Sport 24.

"Sono felice per i giocatori che c'erano in campo. Metto davanti sempre la squadra, non guardo solo alla mia prestazione. Ci sono tanti ragazzi che non stanno avendo la stagione che sognavano, si sono un po' riscattati. Tutti abbiamo fatto bene, devo fare i complimenti a Benassi per la prestazione. Anche noi avevamo voglia di tornare a fare l'Inter, abbiamo tutti la voglia di fare bene. Oggi ci voleva una prestazione del genere, ci siamo riusciti".

Cambiasso non ha intenzione di commentare le parole di Moratti sugli arbitri: "Non commento le parole del presidente, non sono qui per questo. Devo solo pensare a fare del mio meglio, le altre cose non sono nel nostro controllo. Se la squadra fa bene riesce a superare anche le cose negative che possono succedere. Sneijder ha detto che ancora deve decidere? Non ho sentito quello che ha detto Sneijder, se io non sento le cose con le mie orecchie meglio stia zitto".

Sullo stesso argomento