thumbnail Ciao,

L'allenatore dei veronesi elogia i rossoblu ("Sono forti in attacco"), ma promette battaglia. Sul mercato: "Ne parleremo da domenica, ma qualcosa si muoverà".

Dopo quattro vittorie nelle ultime cinque uscite, qualcuno potrebbe pensare a una forma, seppur inconscia, di appagamento. Specialmente per una squadra, il Chievo, non abituato a simili imprese. Ma è esattamente quel che Eugenio Corini, atteso dalla trasferta di Bologna, spera ardentemente di evitare.

"I rossoblu sono una squadra di grande qualità - dice l'allenatore dei veronesi nella conferenza stampa della vigilia - specialmente nel reparto offensivo hanno un ottimo potenziale. Ma noi vogliamo fare punti anche contro di loro, perché siamo in un bel momento di forma".

Un altro argomento caldo, in casa gialloblu, è il mercato. Sorrentino ed Andreolli potrebbero andarsene, altri possono arrivare a Verona. "Di sicuro qualcosa succederà - conferma Corini - ma con la società inizieremo soltanto da domenica ad approfondire meglio l'argomento".

Sullo stesso argomento