thumbnail Ciao,

Il Palermo presenta Dossena: "Ho lasciato Napoli perchè avevo poco spazio, voglio restare qui il più a lungo possibile"

L'esterno sinistro spiega i motivi che lo hanno spinto a cambiare aria e crede nella salvezza: "La classifica non mi spaventa, ci sono giocatori di qualità".

Andrea Dossena è pronto a tuffarsi nella sua nuova avventura al Palermo. L'esterno sinistro spiega i motivi che lo hanno portato a lasciare il Napoli e dimostra di credere fortemente nelle possibilità di salvezza della compagine rosanero.

"Ringrazio il vicepresidente per le belle parole, poi anche Zamparini e Lo Monaco per avermi voluto qui - ha detto Dossena in conferenza stampa - A Napoli sono stati tre anni fantastici, Mazzarri ha puntato tantissimo su di me e siamo arrivati terzi. Poi però l'anno successivo Mazzarri ha cominciato a stravedere per Zuniga. Uno di miei limiti è che mi piace avere responsabilità e soffro molto quando sono in competizione. ho chiesto la cessione perché mi sento un giocatore che può dare un grande contributo a qualsiasi squadra".

L'obiettivo dei siciliani, adesso, è quello di evitare la B: "So che quello che mi aspetta è diverso da quello che mi aspettava Napoli, almeno a livello di classifica. C´è molta aspettativa nei miei confronti e non vedo l´ora di ripagarla. Mi manca il ritmo partita e io sono uno che punta molto sull´aspetto fisico, così già ieri ho visto che col mister si lavora molto e quindi sono contento di aver trovato un mister che effettua il mio modulo di gioco preferito".

Dossena spera di fermarsi del tempo in rosanero: "Il Palermo ha il diritto di riscatto, quindi io posso solo fare il meglio possibile. Questo è il punto di partenza, poi a giugno tireremo le somme e vedremo se la società vorrà a tutti i costi riscattarmi. Spero in un matrimonio il più lungo possibile".

Sulla corsa salvezza, il mancino (che già domenica potrebbe esordire proprio contro la sua ex squadra) non ha dubbi: "La classifica non mi spaventa, ci sono giocatori di qualità. Volevo tornare a far parte di un progetto importante, penso di portare tanta voglia".

Sullo stesso argomento