thumbnail Ciao,

Il difensore rumeno lancia i biancocelesti e spende parole d'elogio nei confronti di Petkovic: "Parla tanto e ci spiega per bene le cose, finora ha portato grandi risultati".

Il momento magico della Lazio porta Stefan Radu a non nascondere le ambizioni di alta classifica. Il difensore rumeno suona la carica e lancia i biancocelesti, senza nascondere le velleità rese possibili da una prima parte di stagione strepitosa.

"Se continuiamo così, sicuramente possiamo dare fastidio a tutti. L'importante è rimanere dietro alla Juventus, restare lì - ha detto Radu a 'Lazio Style Radio' - Continuare a lavorare, se non abbassiamo il ritmo i risultati verranno. Giochiamo quasi ogni tre giorni, festeggiamo le vittorie solo per un giorno, poi pensiamo subito alla gara successiva".

L'arrivo di Petkovic in panchina, ha portato una mentalità nuova e vincente: "Petkovic ha portato i risultati, grandi risultati fino ad ora. Speriamo di continuare così. La cosa importante è che il gruppo sia unito. Stiamo insieme da un po' di anni, più passa il tempo e più siamo uniti - evidenzia il mancino - Si lavora tanto, ti spiega molte cose, sa leggere molto bene le partite. La domenica, prima della partita, già sappiamo quello che dobbiamo fare".

Piedi per terra ma consapevolezza dei propri mezzi, sembra essere questo il 'diktat' di Radu: "La classifica non la vediamo neanche, la guarderemo solo alla fine. Se facciamo gli stessi punti anche nel girone di ritorno avremmo fatto una grande cosa. Nelle ultime 12-13 partite abbiamo passato un bel periodo, possiamo continuare così".

Sullo stesso argomento