thumbnail Ciao,

Il procuratore dell'esterno colombiano racconta le ambizioni del proprio assistito e mette a tacere i rumors su una vita 'sregolata': "Nessun problema, ha anche due figli...".

E' un Pablo Armero più motivato che mai quello che si presenta ai nastri di partenza della sua nuova avventura al Napoli. L'agente del colombiano, acquistato dall'Udinese, assicura che il proprio assistito ha voglia di rilanciarsi in grande stile con la maglia azzurra.

"Armero vuole fare la storia in una grande squadra. Pablo ha deciso di vestire l’azzurro perché a Napoli si lotta per lo Scudetto - afferma a 'Radio Crc' Luciano Ramalho - Aspettiamo di capire se Mazzarri utilizzerà Armero già domenica, nella sfida contro il Palermo. Io sarò al San Paolo, sperando di assistere all’esordio di Pablo col Napoli".

Il procuratore dell'esterno, poi rivela: "La trattativa che ha portato Armero a Napoli è cominciata già la scorsa estate. C’è grande gioia da parte mia ma soprattutto del giocatore di vestire la maglia azzurra. Vita privata? È solo un gran lavoratore si impegna tanto e non ha problemi dal punto di vista caratteriale. Pablo ha anche due figli, uno dei quali è nato ad Udine".

Sullo stesso argomento