thumbnail Ciao,

Canini è il nuovo difensore nerazzurro, arrivato nello scambio con Manfredini. "La nuova proprietà vuole fare le cose in grande. Un motivo in più per fare bene".

Michele Canini è il nuovo difensore dell'Atalanta, appena giunto a Bergamo dopo lo scambio con Manfredini, che va ha preso direzione Genoa.

Le sue prime parole da neo giocatore nerazzurro le ha concesse a 'Sky Sport': "Non vedo l'ora di iniziare, speriamo vada tutto bene".

Per il difensore un pensiero va ovviamente anche alla squadra rossoblù, lasciata in un momento difficile, nonostante la vittoria di domenica sul Bologna: "Il Genoa è in una posizione che non merita. E' stato difficile salutare tanti compagni con cui avevo legato molto. Comunque penso che si tireranno fuori da questa situazione".

Canini abbraccia però con grande entusiasmo l'Atalanta, dove aveva giocato all'epoca delle giovanili: "C'è una nuova proprietà rispetto a tanti anni fa, vogliono fare le cose in grande. E' un motivo in più per impegnarsi per fare bene".

Sullo stesso argomento