thumbnail Ciao,

Il tecnico nerazzurro mastica amaro dopo il ko dei suoi sul campo del Chievo. Un risultato che, a suo dire, non rispecchia l'andamento della partita.

"Abbiamo sempre fatto noi la partita". Stefano Colantuono non sa darsi pace. La sua Atalanta è stata sconfitta di misura da un Chievo che non ha creato moltissimo. Insomma, gli orobici hanno creato gioco, e i veronesi sono passati all'incasso.

"Nel primo tempo abbiamo avuto due-tre occasioni davanti alla porta e nell'unica chance concessa abbiamo subìto un goal - le parole del tecnico nerazzurro alla 'RAI' - Nel secondo tempo abbiamo giocato sempre nella metà campo del Chievo, anche se forse non siamo stati incisivi, a parte un'occasione clamorosa con Bonaventura. Tutto sommato, però, il pareggio sarebbe stato giustissimo".

Meglio non nascondersi, ad ogni modo: "Dobbiamo migliorare il trend fuori casa, nelle ultime gare, pur giocando bene, abbiamo portato a casa zero punti. E' qualcosa che dobbiamo ribaltare completamente, fuori casa i punti sono importanti come quelli in casa".

Sullo stesso argomento