thumbnail Ciao,

L'allenatore dei felsinei suona la carica ed è già proiettato al prossimo impegno col Chievo: "Mi aspetto una reazione dai ragazzi, il campionato non ci aspetta".

La sconfitta col Genoa complica i piani salvezza del Bologna, la cui impresa di Napoli è stata vanificata con i due passi falsi consecutivi col Parma prima della sosta e quello odierno di Marassi. Stefano Pioli è amareggiato e invita i suoi a rialzarsi immediatamente.

"Abbiamo commesso troppi errori in fase di gioco e alla lunga siamo stati sconfitti - ha detto al termine del match il tecnico dei felsinei - Il nostro ruolino in trasferta, a parte le vittorie ottenute contro due grandi come Roma e Napoli è troppo negativo".

Settimana prossima, al 'Dall'Ara', arriva il Chievo: "Già da sabato mi aspetto dai ragazzi una reazione contro il Chievo, perchè non era così che volevo iniziare l’anno - ha auspicato Pioli - Dobbiamo migliorare e crescere in fretta perché il campionato non ci aspetta".

Sullo stesso argomento