thumbnail Ciao,

Il 'Faraone' rossonero ha commentato il momento magico che sta vivendo in maglia rossonera, ripercorrendo il rapido evolversi della sua esplosione nell'ultimo anno.

Alla sua età nemmeno campioni come Del Piero e Totti avevano fatto meglio di lui. Per Stephan El Shaarawy parlano le cifre, spaventose per un ragazzo di appena 20 anni. Il gioiello del Milan è in testa alla classifica dei marcatori di Serie A a quota 14 reti e ha rivelato tutta la sua soddisfazione per il momento magico che sta vivendo.

Il delicato momento del 'Diavolo' ha permesso al giovane italo-egiziano di prendersi sulle spalle l'intera squadra, in una rapida evoluzione, come rivela ai microfoni di 'Sportmediaset' lo stesso giocatore: "Questo momento era inaspettato pensando a dove ero l'anno scorso, quando si parlava di una mia possibile cessione".

Ora El Shaarawy si gode il gran momento e cavalca l'onda, nell'attesa di una ricostruzione della società intorno al piccolo gioiello ex Padova: "Adesso essere un punto fondamentale per questa squadra è una grandissima soddisfazione e sono molto contento. Il mio obiettivo è quello di rimanere il più a lungo possibile e diventare importante per il Milan".

Sullo stesso argomento