thumbnail Ciao,

Il difensore colombiano, arrivato in rossonero dopo la retrocessione del Villarreal, ha parlato del preosguo di campionato del Diavolo: "Daremo tutto contro il Siena".

Nell'estate 2011 partirono in tre dal Friuli. Inler verso la Campania, Sanchez verso la Catalogna, Christian Zapata verso un Sottomarino. Annata da dimenticare per il colombiano, retrocessione col Villarreal. Poi la nuova luce e la chiamata del Milan.

"Penso che quest'anno per me sia andato tutto bene, ho fatto le cose bene ma so di dover dare ancora di più" le parole dell'ex centrale dell'Udinese a 'Milan Channel'. "Questo ultimo periodo abbiamo fatto abbastanza bene peccato per la sconfitta contro la Roma".

La rimonta in campionato è stata oscurata dalla scoppola subita nell'ultima gara ufficiale del 2012, vale a dire il 4-2 all'Olimpico contro la Roma di Zeman: "Ci siamo ripresi, noi continueremo a lavorare per essere tra le prime in classifica".

"Ogni partita è diversa, contro il Milan pensano tutti di giocarsi una finale" la convinzione del giocatore di Allegri, quest'anno in campo dieci volte tra le varie competizioni. "Per questo cercheremo di dare tutto anche contro il Siena".

Sullo stesso argomento