thumbnail Ciao,

Il presidente rosanero invita i tifosi siciliani a non farsi abbattere dal momento difficile: "Anche le grandi società hanno momenti di discesa, la sfiducia non porta a niente".

I tifosi del Palermo guardano al mercato di gennaio come alla panacea di tutti i mali, in primis di un male chiamato 'zona retrocessione', ma Maurizio Zamparini spiega loro che prima ancora di nuovi giocatori sarà importante mettersi in casa qualcosa che non si compra.

"Serve pazienza, anche le grandissime società hanno momenti di discesa, noi siamo in un momento di calo ma siamo in rinnovamento. Serve pazienza e fiducia - afferma sicuro il presidente rosanero, come riferisce 'Mediagol' - la sfiducia non porta da nessuna parte. Bisogna pensare al futuro con ottimismo. Spero che il 2013 sia l'anno della rinascita del Palermo".

"I giocatori che ci mancano per rendere la squadra più forte li troveremo già a gennaio - assicura comunque Zampa - Gasperini? Io ho grande fiducia in lui, anche se continuo a ripetergli che non basta giocare bene per vincere le partite, bisogna anche segnare. Sono molto fiducioso, ha sempre fatto bene nei palcoscenici in cui è stato e farà bene anche a Palermo...".

Sullo stesso argomento