thumbnail Ciao,

L'attaccante spagnolo è andato a segno in quello che è stato il suo stadio e non dimentica l'esperienza giallorossa: "E' durata un anno ma mi è entrata nel cuore".

Il goal dell'ex non ha portato i frutti sperati al Milan, ma Bojan Krkic nello spezzone di gara concessogli da Allegri nella ripresa contro la Roma ha potuto timbrare il tabellino dei marcatori e mettendo in mostra buone giocate. Lo spagnolo è deluso dalla pesante sconfitta e non dimentica il passato nella Capitale.

"La mia rete è servita a poco è stata una partita brutta, ma dobbiamo continuare - ha detto a 'Roma Channel' - Dobbiamo stare tranquilli, pensare a iniziare bene l'anno. Poi potremmo ragionare su dove potremo arrivare in questa stagione".

La notte dell'Olimpico gli ha fatto riaffiorare qualche piacevole ricordo: "Sono stato un anno ma mi è entrata nel cuore, è stato un anno magnifico dove mi sono fatto tanti amici - ha confessato Bojan - Lamela? Quest'anno sta andando molto bene, sono contento per lui e per i gol che segna, spero possa fare strada".

Sullo stesso argomento