thumbnail Ciao,

Il tecnico del Bologna non nasconde il proprio rammarico per il pesante ko interno subito contro il Parma, e sottolinea: "I ducali hanno sfruttato due nostre disattenzioni".

Il Bologna cede in casa contro il Parma e vede complicarsi la propria situazione di classifica. Stefano Pioli, a fine gara, non nasconde tutto il proprio rammarico e analizza con freddezza le cause del pesante ko.

"Volevamo rafforzare la nostra posizione in classifica e nel primo tempo non siamo stati brillanti ma equilibrati"- spiega Pioli. Quindi il tecnico rossoblù prosegue: "Nel secondo tempo invece siamo cresciuti creando situazioni pericolose, ma dopo il nostro vantaggio il Parma ha sfruttato due nostre disattenzioni e ci ha severamente punito".

Infine Pioli riconosce come sia lunga ancora la strada da percorrere per centrare il traguardo salvezza, e chiosa: "Questa sconfitta ci conferma quanto lavoro ci attende per raggiungere il nostro obiettivo, sarà bene non dimenticarlo".

Sullo stesso argomento