La Fiorentina espugna Palermo, Montella gongola: "La nostra è stata una dimostrazione di forza, Jovetic è determinante"

Il tecnico viola esalta il rotondo successo centrato in quel di Palermo e dichiara: "Il gruppo è compatto, siamo sempre più sicuri e coraggiosi. Jovetic il nostro uomo in più".
La Fiorentina espugna Palermo con una prova convincente, il tecnico Montella non si nasconde e riconosce l'incredibile crescita del gruppo viola, capace di lottare per le posizioni di vertice della classifica senza accusare sgradevoli vertigini.

Il mister della Fiorentina, intervistato a fine gara da 'Mediaset Premium', ha infatti dichiarato: "Sono soddisfatto, perché oggi è stata una dimostrazione di forza. La mia squadra nel secondo tempo ha giocato molto bene; siamo molto sicuri e coraggiosi. C'è un grandissimo gruppo e bisogna mantenerlo così".

Quindi Montella ha proseguito esaltando il talento di Jovetic: "Stevan è tornato in forma, sicuramente è un giocatore che aumenta il tasso tecnico e di pericolosità della nostra squadra e ne siamo tutti consapevoli".

Infine chiosa allontandando paragoni ingombranti: "Non so se siamo stati i migliori del campionato dopo la Juventus, ma il campionato è davvero lungo". Per il ruolo di anti-bianconeri insomma si prega di rivolgersi altrove.