thumbnail Ciao,

Strama ammette che la sua Inter è a corto d'ossigeno e chiama Moratti: "Servirebbero un vice-Milito ed un centrocampista di qualità"

L'allenatore nerazzurro ha ammesso che in questo periodo la sua squadra non è stata affatto al massimo della condizione fisica.

Il 2012 dell'Inter non si è concluso nel migliore dei modi. Il pareggio contro il Genoa fa scivolare la squadra di Stramaccioni a 9 punti di distanza dalla Juventus. Ecco che cosa ha affermato ai microfoni di Sky Sport 24 il tecnico nerazzurro.

"Devo essere sincero, la sosta per noi sta arrivando nel momento giusto. E' vero che non abbiamo vinto, ma devo comunque fare i complimenti ai ragazzi, siamo in un momento particolare dove abbiamo avuto tanti piccoli problemi che ci hanno condizionato. E' stata una bella cosa aver recuperato un match contro una squadra molto chiusa, anche se poi abbiamo avuto l'occasione clamorosa con Livaja".

In occasione del goal di Immobile la difesa è sembrata fare un po' troppa acqua: "Secondo me è stato bravo Immobile, è andato via anche se i difensori gli hanno concesso il suo piede debole. Per il resto mi è piaciuta l'interpretazione della partita della squadra, ho messo Chivu come playmaker per cercare di impostare da dietro".

La conclusione è dedicata al mercato. Strama sottovoce richiede l'arrivo di un attaccante e di un centrocampista: "Il vice-Milito in quanto vice-Milito è colui che può riempire il vuoto lasciato da Diego. Davanti secondo me serve un giocatore che possa darci qualità in determinati momenti della partita, non posso scaricare questa responsabilità su Livaja, che è ancora giovane".

"Centrocampo? Quello del centrocampista è un discorso diverso -
conclude Strama -. Quando abbiamo costruito la squadra avevamo in mente un gioco diverso ed un modulo diverso. Quando attacchiamo noi e attacchiamo gli altri, è sufficiente avere qualità davanti. Quando le piccole si chiudono c'è bisogno di un centrocampista che detta i passaggi". Letterina consegnata, ora tocca a babbo Moratti...

Sullo stesso argomento