thumbnail Ciao,

I goal del 'Matador' e le invenzioni del funambolo napoletano saranno decisive per uscire dalla crisi di risultati e ritrovare i tre punti. Mazzarri

Non è un momento semplice per il Napoli e per il tecnico Walter Mazzarri. I partenopei arrivano infatti da una serie di quattro sconfitte consecutive fra campionato e coppe. Il calendario offre però alla squadra campana l'occasione del riscatto prima della pausa natalizia.

La squadra di Mazzarri va infatti a Siena e spera di ritrovare il sorriso e i tre punti contro la formazione campana. Per l'occasione l'allenatore di San Vincenzo, che dovrà fare a meno dello squalificato Paolo Cannavaro, decide di affidarsi agli uomini di maggior classe a sua disposizione.

In attacco giocherà infatti il tandem composto dal 'Matador' Cavani e dal giovane scugnizzo napoletano Lorenzo Insigne, preferito a Goran Pandev, che sembra ormai aver superato nelle gerarchie del tecnico.

L'uruguayano in particolare, che continua a trovare il goal con una regolarità impressionante, punta a rimpinguare ulteriormente il suo bottino di reti in maglia azzurra, avvicinando la quinta posizione assoluta occupata al momento dal brasiliano Careca.


Sullo stesso argomento