thumbnail Ciao,

Il colombiano era stato squalificato da Tosel "per l'atteggiamento aggressivo ed intimidatorio nei confronti di un assistente" nel finale di gara contro la Lazio.

Nulla da fare: l'Inter dovrà affrontare il Genoa domani mattina, nel lunch match della diciottesima giornata di Serie A, senza l'uomo più in forma del momento, Fredy Guarin. La Corte di Giustizia Federale ha infatti deciso di respingere il ricorso d'urgenza presentato dai nerazzurri contro la squalifica di un turno decisa dal Giudice Sportivo Tosel nei confronti dell'ex centrocampista del Porto.

"Fredy Guarin
- si legge sul sito ufficiale del club nerazzurro - non compare nella lista dei giocatori convocati da Andrea Stramaccioni alla vigilia di Inter-Genoa in quanto la Corte di Giustizia Federale ha respinto il ricorso presentato da F.C. Internazionale".

Resta in vigore dunque la squalifica di un turno, con annessa ammenda di 5mila euro a carico del giocatore, scattata dopo la gara contro la Lazio "per l'atteggiamento aggressivo ed intimidatorio" avuto da Guarin nei confronti di un assistente secondo quanto scritto dal Giudice Sportivo nella propria sentenza.

Sullo stesso argomento