thumbnail Ciao,

L'attaccante argentino si è soffermato sul possibile nuovo arrivo nel reparto offensivo dell'Inter, esprimendo una chiara preferenza: "A me piace Destro, ha il futuro davanti".

Diego Milito non si nasconde, in campo e fuori. L'attaccante argentino non si è così tirato indietro e, in un'intervista concessa alla tv tematica 'Inter Channel', ha espresso una chiara preferenza in merito al possibile arrivo di un suo vice in nerazzurro.

"Ormai è diventata una telenovela. In giro ci sono sempre stati tanti talenti"- esordisce un Milito quasi divertito dallo stucchevole protarsi della questione in casa Inter.

Quindi l'argentino ammette: "A me piace molto Mattia Destro, l’ho già visto, tre anni fa ha svolto il ritiro con noi. Può crescere, è giovane e farà carriera”.

Una vera e propria investitura dunque quella di Milito, che ha manifestato tutta la propria voglia di riabbracciare il giovane virgulto del vivaio nerazzurro, forse troppo frettolosamente scaricato dalla società interista. La Roma è avvisata.

Sullo stesso argomento