thumbnail Ciao,

Il club nerazzurro ha dato il permesso all'olandese di non allenarsi più fino alla ripresa delle attività dopo le feste di Natale. Con lui 'esentato' anche il brasiliano Coutinho.

Altri segnali se non di addio (peraltro sempre più probabile all'apertura del mercato a gennaio) quanto meno di una certa estraneità al progetto dell'Inter per Wesley Sneijder.

Non impiegato nè convocato ormai da tempo da Andrea Stramaccioni, nonostante sia pienamente ristabilito fisicamente, l'olandese - ai ferri corti con la società nerazzurra per il rifiuto di rividere al ribasso il suo contratto - ha avuto dal club di Moratti il permesso per andare subito in vacanza, in anticipo rispetto al resto della squadra

Assieme a lui anche il brasiliano Coutinho, che dunque non scenderà in campo stasera nel match di Coppa Italia contro il Verona.

Ecco il comunicato sul sito ufficiale dell'Inter: "Ultimo allenamento del 2012 quest'oggi al centro sportivo 'Angelo Moratti' per Philippe Coutinho e Wesley Sneijder. I due nerazzurri, in pieno accordo con la Società e il tecnico Andrea Stramaccioni, potranno infatti raggiungere già da domani le rispettive famiglie per le festività natalizie".

Sullo stesso argomento