thumbnail Ciao,

Al termine della gara contro la Dea, il presidente bianconero ha parlato a margine del tradizione scambio di auguri juventino. "Per noi è prezioso il lavoro di tutti".

Tradizionale sambio d'auguri per la Juventus. Nello stadio bianconero dirigenti e tecnici, la squadra al completo, i dipendenti della società, gli sponsor, pochi ospiti. Una serata per continuare a ringraziare il mondo di Madama al gran completo.

"Ringraziamento a tutti i presenti perché, la Juve che vince non è so o quella che scende in campo e il lavoro di tutti, anche il più oscuro, è prezioso per i risultati ottenuti" le parole del presidente Andrea Agnelli riportate dal 'Corriere dello Sport'.

Sul palco, insieme a lui, l'amministratore delagato Beppe Marotta (insieme all'altro dirigente Mazza), capitan Gigi Buffon e Antonio Conte, l'autore dello Scudetto 201172012, tornato ufficialmente due settimane fa dopo un lungo stop.

"L'auspicio èche il successo sull’Atalanta non sia solo il sigillo di un 2012 straordinario, coincidente con l’ultima partita allo Juventus Stadium, ma una tappa verso un altro anno di successi e soddisfazioni per tutti". L'augurio di Natale che tutti i tifosi juventini aspettavano.

Sullo stesso argomento