thumbnail Ciao,

Nel mirino ci sono la preparazione atletica non ottimale ed una preoccupante fase difensiva: i tifosi sono in piena contestazione, con la Juve ci vorrà il colpo di coda.

Una conferma di Cellino non è certo da prendere sul serio. Soprattutto quando si parla di allenatori. Pulga e Lopez hanno iniziato l'avventura al Cagliari con quattro vittorie consecutive, ma adesso dopo cinque sconfitte di fila tra campionato e coppa la situazione è iniziata a diventare preoccupante.

Il terz'ultimo posto è lontano soltanto due punti, e le recenti prestazioni hanno fatto venire i brividi ai tifosi del Cagliari che hanno espresso tutto il loro malcontento alla squadra attendendola all'aeroporto dopo l'ennesima disastrosa trasferta: un 4-1 a Parma che segue la scia di quelli a Firenze e Verona.

La pesante sconfitta del Tardini ha evidenziato una volta di più una tenuta fisica assolutamente insoddisfacente. Il Cagliari, infatti, è crollato nel secondo tempo come successo in casa con Napoli e Chievo. Inoltre la difesa scricchiola, e proprio per questo Pulga sta lavorando per renderla più ermetica in vista dell'importante match con la Juventus.

Secondo 'Tuttosport', nonostante le conferme di Cellino, i 90 minuti contro i campiondi d'Italia saranno decisivi per il futuro della 'strana coppia' che a questo punto rischia seriamente di non mangiare il panettone.

Sullo stesso argomento