thumbnail Ciao,

Il difensore viola si coccola Montella ed esalta Jovetic: "Anche quando segna sposta sempre gli equilibri". Un applauso al pubblico di Firenze: "Grazie per la vicinanza a Pizarro"

Un 4-1 sonante nel derby toscano contro il Siena era proprio quello che serviva alla Fiorentina per dimenticare subito la sconfitta di Roma della scorsa settimana. A parlare del momento viola è Manuel Pasqual (15 presenze e un goal in stagione) che ospite alla trasmissione televisiva 'Viola nel Cuore' ha sottolieato quanto sia importante Jovetic per l'intera squadra:

"Anche quando non fa goal come è accaduto ieri, sposta sempre gli equilibri delle difese avversarie. - ha esordito Pasqual - Jovetic ha qualità immense, a Firenze ci fa comodo e spero davvero che diventi il nostro Capitan Futuro".

Il 30enne terzino viola ha anche tessuto le lodi del tecnico Vincenzo Montella, con una battutta: "Spero che il mister non faccia il salto di qualità altrimenti ce lo portano via.

A fine intervento, il difensore si è anche soffermato sul grande gesto della tifoserie viola che ha dimostrato grande sensibilità, con striscioni e cori, per il proprio mediano David Pizarro colpito da un recente lutto familiare:

"Mi prendo la responsabilità di ringraziare i tifosi - ha concluso Pasqual - per la vicinanza a Pizarro e un grazie anche a Jovetic che gli ha fatto battere il rigore per dedicato poi alla sorella scomparsa".

Sullo stesso argomento