thumbnail Ciao,

Il centrocampista è stato fermato dal giudice sportivo, insieme ad altri 16 calciatori, per "aver assunto un atteggiamento aggressivo e intimidatorio". Multate Juventus e Lazio.

Il finale di Lazio-Inter costa caro ai nerazzurri, che nel 'lunch match' in programma sabato prossimo a San Siro contro il Genoa non potrà contare su Fredy Guarin. Il colombiano è stato squalificato per una giornata, insieme ad altri 16 calciatori, dopo la diciassettesima giornata di serie A.

Il giudice sportivo ha motivato così il provvedimento nei confronti del centrocampista: "Per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, assunto un atteggiamento aggressivo ed intimidatorio nei confronti di un Assistente, venendo quindi trattenuto e allontanato da un dirigente della propria Società".

Oltre a Guarin, niente match pre-natalizio nemmeno per Manfredini (Atalanta), Conti (Cagliari), Roncaglia (Fiorentina), Moretti, Seymour (Genoa), Candreva (Lazio), Inler (Napoli), Munoz (Palermo), Paletta (Parma), Castan (Roma), Tissone (Sampdoria), Neto, Paci, Vergassola (Siena), Allan, Heurtaux (Udinese).

Per quanto riguarda le ammende, invece, sanzioni pecuniarie per la Juventus e la Lazio: 2mila euro a quest'ultima, mentre i piemontesi dovranno pagare 10mila euro "per avere suoi sostenitori, al 45' del secondo tempo, rivolto all'allenatore di altra Società un coro ingiurioso costituente espressione di discriminazione etnica".

Sullo stesso argomento