thumbnail Ciao,

Il centrocampista bianconero chiarisce che gli stili di gioco delle due squadre sono differenti: "Adesso dobbiamo battere il Cagliari per poi poterci godere le vacanze di Natale".

Dopo l'ennesima prova di schiacciante superiorità della Juventus, che contro l'Atalanta ha coniugato bel gioco e risultato straripante, qualcuno - dati alla mano, ovvero possesso palla, fitta rete di passaggi, pressing - ha parlato di 'Juve-Barça'.

Una similitudine che viene respinta nel dopo partita da Claudio Marchisio: "Qualcuno paragona il nostro gioco a quello del Barcellona, in realtà è diverso, ma siamo cresciuti tanto. La squadra piace per la manovra che produce, c'è da seguire questa strada", è la sentenza del 'Principino' bianconero.

L'azzurro sta dimostrando ancora una volta di avere ben radicato il 'vizietto' del goal, essendo già arrivato a 4 reti in campionato, ed ora guarda all'ultimo ostacolo prima di sedersi al tavolo delle feste per mangiare zampone e lenticchie: "Adesso dobbiamo battere il Cagliari per poi poterci godere le vacanze di Natale festeggiando il primato in classifica e la qualificazione in Champions e Coppa Italia".

Sullo stesso argomento